Chi siamo

La Comunità dell’Isola Bergamasca si è stata costituita in forma di libera Associazione a Ponte San Pietro, il 21 giugno 1964. La C.I.B. oggi, non si configura come semplice organismo di rappresentanza e di coordinamento delle politiche per il territorio, ma come vera e propria AGENZIA intercomunale deputata alla valorizzazione ed alla affermazione del contesto socio - territoriale di riferimento.
Negli anni, la CIB ha promosso la costituzione di ECOISOLA S.p.A. (raccolta e smaltimento rifiuti), Promoisola (che opera nel settore della cultura, sport e tempo libero), Consorzio di Polizia Municipale (vigilanza).

La bandiera
I colori della bandiera della CIB, rappresentano l’azzurro dei fiumi che la delimitano, il giallo del grano e il rosso dei papaveri dei suoi campi.

Finalità della Comunità
La Comunità si pone il raggiungimento dei seguenti obiettivi:

  • sociali: studiare ed analizzare, attraverso un monitoraggio continuo e sistematico, il sistema socio territoriale di riferimento e le sue dinamiche di sviluppo;
  • economici: favorire e coordinare le attività industriali, di servizi e amministrative dei Comuni associati anche attraverso la promozione di forme di aggregazione nel rispetto della normativa in vigore con particolare riferimento alla formula dell’UNIONE DEI COMUNI;
  • culturali: favorire l’interesse generale nel contesto territoriale di riferimento promuovendo iniziative nell’ambito socio-culturale con particolare attenzione al patrimonio storico-artistico;
  • rappresentativi: proporsi come unico interlocutore delle Istituzioni ed Enti superiori in rappresentanza e/o in qualità di mandatario per i Comuni associati;
  • servizi: studiare, analizzare e proporre le forme di attuazione concreta dei criteri di gestione e sviluppo del territorio di cui all’art. 3, comma b), soprattutto concorrendo alla formazione dei piani di coordinamento sovracomunale.